L’ultima battaglia – Stefania Fabrizi

Passeggiata di Ripetta, 11 – Dal 27 Gennaio 2022

Stefania Fabrizi, L’Ultima Battaglia, 2014

Il murales dal titolo “L’Ultima Battaglia” realizzato al MAAM parla di un esercito di guerrieri della luce ispirati inizialmente ad un disegno embrionale in 3D per gli elfi del Signore degli Anelli da me poi rielaborato e fatto mio. Sono così nati questi personaggi di sapore un po’ fantasy che avanzano appunto quasi ritmicamente in accordo con un cuore pulsante e colmi di sola luce per affrontare quell’ultima battaglia, che, come cita l’Apocalisse, vedrà sulla terra la vittoria del bene sul mare e la sopravvivenza dei soli giusti per l’inizio di un nuovo mondo.

Biografia

Stefania Fabrizi è nata a Roma. Vive e lavora a Roma.
L’artista utilizza il disegno, la pittura – realizzata su tele di piccole e grandi dimensioni – e il murales come strumenti di illuminazione e di trasfigurazione del reale, capaci di scavare nel profondo per giungere oltre le apparenze legate alla visione.
I soggetti da cui Stefania Fabrizi trae spunto sono generalmente scene di vita quotidiana, da lei colte in precedenza attraverso scatti fotografici, o che desume da fotogrammi di film, fumetti, immagini fantasy e digitali.
Nel 2014 realizza il murales I Guerrieri della Luce presso il MAAM di Roma

www.stefaniafabrizi.it