DEI e SCRITTURE – Luminiţa Țăranu

Via dei Chiavari – Piazza dei Satiri – Dal 27 Gennaio 2022

Luminiţa Țăranu, Dei E Scritture, 2017

L’opera DEI e SCRITTURE, Spira 3, è parte dell’Installazione monumentale Columna mutãtio – LA SPIRALE, esposta ai Mercati di Traiano nel 2017/18.
Unicum compositivo, DEI e SCRITTURE propone un itinerarium pictum (itinerario dipinto), “popolato” da icone che si susseguono, intrecciate dalle scritture – nel carattere latino antico Romano – che diventano immagine. Espandendosi nello spazio esterno, le icone diventano punti di energia, creando sinergie visive, immagini simboliche umanizzate e connesse, dove il corpo umano non è ispirato all’anatomia, ma al corpo umano “opera d’arte”, in un “mondo a colori”. Strumenti del mio linguaggio evocativo, ho creato le icone partendo da disegni che interpretano, attraverso la metamorfosi e la mutazione figure statuarie della Roma Antica e dalla cultura Dacica, nell’intento di raggiungere il dialogo tra l’antico e il contemporaneo, da anni oramai al centro della mia ricerca.

Foto di Sebastiano Luciano

Biografia

Luminiţa Țăranu è nata a Lugoj, Romania, nel 1960. Si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Bucarest, studiando con Octav Grigorescu. Titolo equipollente al diploma rilasciato dall’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 1993.  Nel 1987, ha ottenuto la Borsa Nazionale dell’Unione degli Artisti Plastici della Romania per disegno e incisione.
Dal 1987 si è stabilita in Italia, dove vive e lavora.
Ha realizzato numerose mostre personali e ha partecipa ad altrettante collettive in spazi pubblici e privati, musei e gallerie, in Italia e all’estero.


www.luminitataranu.it